Conoscenze di base RFID

1. Che cos'è l'RFID?rfid-card-main

RFID è l'abbreviazione di Radio Frequency Identification, ovvero identificazione a radiofrequenza. Viene spesso chiamato chip elettronico induttivo o carta di prossimità, carta di prossimità, carta senza contatto, etichetta elettronica, codice a barre elettronico, ecc.
Un sistema RFID completo è composto da due parti: Reader e Transponder. Il principio di funzionamento è che il Reader trasmette una specifica frequenza di energia a onde radio infinita al Transponder per guidare il circuito del Transponder per l'invio del Codice ID interno. A questo punto, il lettore riceve l'ID. Codice. Il transponder è speciale in quanto non utilizza batterie, contatti e tessere magnetiche quindi non ha paura dello sporco e la password del chip è l'unica al mondo che non può essere copiata, con elevata sicurezza e lunga durata.
L'RFID ha una vasta gamma di applicazioni. Le applicazioni tipiche attualmente includono chip per animali, dispositivi antifurto per chip per auto, controllo degli accessi, controllo dei parcheggi, automazione della linea di produzione e gestione dei materiali. Esistono due tipi di tag RFID: tag attivi e tag passivi.
Quella che segue è la struttura interna del tag elettronico: un diagramma schematico della composizione del chip + antenna e del sistema RFID
2. Cos'è l'etichetta elettronica?
I tag elettronici sono chiamati tag a radiofrequenza e identificazione a radiofrequenza in RFID. È una tecnologia di identificazione automatica senza contatto che utilizza segnali a radiofrequenza per identificare oggetti target e ottenere dati correlati. Il lavoro di identificazione non richiede l'intervento umano. Come versione wireless dei codici a barre, la tecnologia RFID ha impermeabilità, antimagnetico, alta temperatura e lunga durata, lunga distanza di lettura, i dati sull'etichetta possono essere crittografati, la capacità dei dati di archiviazione è maggiore, le informazioni di archiviazione possono essere modificate liberamente e altri vantaggi .
3. Che cos'è la tecnologia RFID?
L'identificazione a radiofrequenza RFID è una tecnologia di identificazione automatica senza contatto, che riconosce automaticamente l'oggetto target e ottiene i relativi dati tramite segnali a radiofrequenza. Il lavoro di identificazione non richiede intervento manuale e può funzionare in vari ambienti difficili. La tecnologia RFID può identificare oggetti in movimento ad alta velocità e può identificare più tag contemporaneamente e l'operazione è rapida e conveniente.

I prodotti a radiofrequenza a breve distanza non temono ambienti difficili come macchie di olio e inquinamento da polvere. Possono sostituire i codici a barre in tali ambienti, ad esempio, per tracciare oggetti sulla catena di montaggio di una fabbrica. I prodotti a radiofrequenza a lunga distanza sono utilizzati principalmente nel traffico e la distanza di identificazione può raggiungere decine di metri, come la riscossione automatica del pedaggio o l'identificazione del veicolo.
4. Quali sono i componenti di base di un sistema RFID?
Il sistema RFID più elementare è costituito da tre parti:
Tag: è composto da componenti di accoppiamento e chip. Ogni tag ha un codice elettronico univoco ed è attaccato all'oggetto per identificare l'oggetto bersaglio. Lettore: un dispositivo che legge (e talvolta scrive) informazioni sui tag. Progettato per essere tenuto in mano o fisso;
Antenna: Trasmette segnali in radiofrequenza tra il tag e il lettore.


Orario postale: 10 novembre-2021